Seleziona una pagina

Da molto tempo aspettavamo questa notizia, sono anni che crediamo nel Responsive Design e finalmente Google dal 21 Aprile 2015 premierà i siti Web Mobile Friendly, ovvero quelli Responsive design.

Ormai quasi il 70% dei visitatori di un sito Web è mobile, quindi un sito pensato e studiato per i dispositivi mobili è il minimo indispensabile per essere rappresentati nel mondo del WEB. Google dal 21 Aprile 2015 ha ottimizzato le ricerche dai Mobile Device, preferendo e mettendo in evidenza i siti Mobile Friendly e mettendo in secondo piano quelli normali e obsoleti.

Questo cosa significa?

Significa che se avete un sito vecchio e obsoleto (per esempio ancora a tabelle, senza CSS, opppure i primi siti del WEB 2.0), che secondo le analisi di google non rispecchia il Mobile friendly, non verrete presi in considerazione da chi cerca un attività come la vostra utilizzando un dispositivo mobile.

Fortunatamente se siete nostri clienti i vostri siti sono già tutti Responsive Design, quindi Mobile Friendly, poiché noi crediamo in questa tecnologia dal 2011 e il tempo ci ha dato ragione, ormai il web sarà sempre più utilizzato da dispositivi mobili quali smartphone e tablet.

Cosa devo fare se il mio sito non è Mobile Friendly?

Probabilmente hai un sito datato, contattaci, troveremo assieme la giusta soluzione, anche perché il mondo già si evolve velocemente, il web ancora di più. Quindi per essere sempre al passo con gli aggiornamenti e con le nuove normative, affidati a professionisti del settore come noi. Inoltre avendo un sito Responsive design aumenterai il tuo bacino di utenza, ormai i siti vengono navigati per il 70% da dispositivi mobili.

Eccovi un link all’annuncio ufficiale di Google: http://googlewebmastercentral.blogspot.it/2015/02/finding-more-mobile-friendly-search.html