Seleziona una pagina

Il 16 febbraio 2016 la Commissione Europea ha messo a disposizione di tutti i cittadini europei una nuova piattaforma per la risoluzione delle controversie fra consumatori e commercianti chiamata ODR.

Questa nuova legge europea prevede che il titolare dell’e-commerce che vende su mercato europeo ( ed in ogni suo singolo stato) deve inserire un link a questa piattaforma ODR e deve essere raggiungibile da ogni pagina del sito.

Questa piattaforma ODR (Online Dispute Resolution)è nata dall’art. 4 del Regolamento 524/2013/EU, nel quale si evidenzia di trovare mezzi facili, efficaci, rapidi e a basso costo per risolvere le controversie derivanti dalla vendita di beni o dalla fornitura di servizi in tutta l’Unione poiché fino ad ora ha rappresentato un ostacolo nel mercato interno che mina la fiducia dei consumatori e dei professionisti negli acquisti e nelle vendite a livello transfrontaliero.

Ovviamente tutti i siti e-commerce GGR design a partire da Gennaio 2016 rispettano già questa normativa in vigore.